Matrox Imaging SureDotOCR

I costruttori di macchine per le linee di confezionamento possono ora progettare sistemi di ispezione in grado di leggere in maniera affidabile le informazioni stampate dalle stampanti inkjet industriali, nonostante la distorsione e l’orientamento del testo anche su sfondo e illuminazione non uniformi.

Matrox® Imaging ha introdotto Matrox SureDotOCR™, la prima tecnologia OCR appositamente studiata per vincere la sfida della lettura di codici a matrice di punti con stampa inkjet, nelle applicazioni di ispezione ottica, in particolare sulle linee di confezionamento, nei settori food, beverage, farmaceutico e biomedicale. Inizialmente SureDotOCR sarà reso disponibile come componente aggiuntivo del software per la visione industriale Matrox Imaging Library (MIL).

Le attuali soluzioni a matrice di punti disponibili sul mercato, per la lettura delle informazioni identificative dei prodotti, quali data di fabbricazione, data di scadenza, numero di lotto e numero seriale sono limitate. Infatti le soluzioni tradizionalicomprendono una pre-elaborazione dell’immagine, specifica per ogni situazione, per formare testi a tratto continuo, prima di poter utilizzare l’OCR tradizionale. SureDotOCR richiede solamente di specificare la dimensione del punto prevista e la dimensione della cornice che racchiude il testo di interesse. Il software gestisce la spaziatura non uniforme tra i punti; caratteri deformati, inclinati e sovrapposti; stringhe di testo ruotate; contrasto variabile; sfondi irregolari e altre anomalie. SureDotOCR accetta anche regole grammaticali come, ad esempio: solo lettere, solo cifre, lettere specifiche, cifre specifiche, punteggiatura specifica e altre regole per ogni posizione dei caratteri in modo tale da migliorare ulteriormente l’accuratezza della lettura. SureDotOCR permette agli utilizzatori di definire il font atteso ma include anche font predefiniti.

“I costruttori di macchine e gli integratori, in modo particolare quelli che servono l’industria del packaging, attendono impazientemente SureDotOCR in modo tale da poter finalmente offrire una soluzione per leggere le informazioni identificative dei prodotti stampate a matrice di punti più affidabile e universale”, dichiara Sam Lopez, direttore marketing e vendite di Matrox Imaging. “SureDotOCR è facile da usare; richiede una messa a punto minima in condizioni particolari ed è abbastanza robusto per gestire tutte le condizioni in cui ci si imbatte normalmente che rendono impegnative le applicazioni di visione per leggere testi a matrice di punti.”

“I sistemi di ispezione chiavi in mano di Mettler-Toledo sono progettati dall’inizio alla fine per ispezionare le etichette dei prodotti lungo tutti i segmenti di mercato e tipi di confezionamento”, dichiara Tobias Vancura, responsabile R&D, SBU Vision Inspection, di Mettler Toledo. “Siamo ansiosi di vedere il rilascio della tecnologia OCR di Matrox così attesa e innovativa perché sarà un miglioramento considerevole per la nostra piattaforma CIVCore®, permettendoci finalmente di soddisfare con sicurezza una necessità significativa per l’ispezione del packaging.”